Io – Spaceseduction (Mus’IF Records)

album SpaceseductIOn - IO

Canzoni in primo piano dietro alla maschera della vita che come tangibili essenze si fanno punti nevralgici ad ottenere risultati che si protendono come navicelle spaziali verso performance d’alto contenuto impresso e pronte a scandagliare in lungo e in largo pezzi mancanti del nostro essere. Le canzoni di Io sono e si fanno ricerca sostanziale per suoni futuri che attraversano l’universo grazie ad un uso massiccio di sintetizzatori che trasformano i contenuti in derivazioni prog lasciando sul terreno particelle dichiaratamente aperte alla musica degli anni ’80 fino a concedersi spazi di sopravvivenza in versioni che si spostano dall’inglese all’italiano in un gioco di parole capaci di entrare in profondità, nei nostri pensieri, interagendo con un miscuglio sempre presente di voci, suoni e misteri da comprendere. Spaceseduction è un album composito, non ad alta digeribilità, ma piuttosto un quadro d’insieme provocante e ambizioso capace di riassumere concetti immensi in un disco che gira alla velocità della luce. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.