Igor Pitturi – Vesto Male (Frivola Records)

Igor Pitturi è il cantautore del chissenefrega, assolutamente indifferente alla fama e al successo, il nostro tenta nell’impresa di dare un senso nuovo alla forma canzone, in modo ironico e divertito, lasciando parlare di se grazie ad un linguaggio colorato e fiorito, in cerca di un posto nel mondo, con umiltà e capacità di domandarsi se tutto questo intorno abbia un senso.

Vesto male è appunto la summa di questa ricerca, è il concretizzarsi, grazia e due parole, di un mondo voluto e cercato, di un percorso che lo vede al fianco dei conosciuti Filippo Dr Panico e Matteo Fiorino, che per l’occasione si prestano alla costruzione sonora di questa sgangherata opera di riconoscimento, una piccola opera che parla di svuotamento di ideali nella nostra società e di quella ricerca sarcastica del bene nel più vicino male.

E’ meglio non prendersi troppo sul serio, è meglio vivere la vita attimo dopo attimo, le emozioni verranno e noi saremo diversi, capaci ancora per una volta di assaporare il meglio che arriverà; con piglio romantico e sbarazzino il nostro intraprende un viaggio chiamato vita che lo identifica nella massa e lo rende viaggiatore idealizzato del nostro tempo.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.