I quartieri – ASAP ( 42 Records)

album Asap - I Quartieri

Soppesate atmosfere melliflue ingranano il sapore del tempo e ci concedono spazi d’apertura sonora e di qualità grazie al nuovo de I quartieri. Arrivato dopo sei anni dalla precedente fatica, ASAP è un disco che non segue il turbinio di questa amara realtà musicale, ma piuttosto scava in profondità ricercando un proprio stile, nuovo, frutto di ascolti su ascolti, frutto di un’espressione musicale davvero importante. Ci possiamo sentire dentro Riccardo Sinigallia, ma anche gli Alt-J, i Radiohead il tutto condito da un’italianità che diventa internazionale, abbatte i confini, riunisce ed emoziona. ASAP è un cerchio profondo nel nostro cuore. Un cerchio concentrico da cui attingere acqua vitale, abbandonando l’inutile e valorizzando ambientazioni fatte per colpire, fatte per lasciare il segno. Dalla title track d’apertura fino a 6.45 i nostri riescono, con grazia in divenire, a costruire un proprio mondo, una propria nicchia nel caotico panorama musicale odierno. Una ventata di veridicità davvero sorprendente.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.