Grem – Vita di campagna (Autoproduzione)

album Vita di Campagna Grem

Elementi d’oltreoceano e d’oltremanica si fondono per attraversare le esigenze interpretative di Bon Iver, degli Editors in ipnotiche visioni conturbanti alla Iron & Wine in una ricerca suadente e complicata di dare un volto nuovo al cantautorato italico. Psichedelia elettronica, elementi ridondanti a fare di questa musica d’autore una ricerca continua di sonorità, di immaginazione, di futuri da costruire. Il disco d’esordio di Grem, all’anagrafe Andrea Guazzini, ricorda gli italiani Les Enfants. Un connubio di parole ed elementi in evoluzione che ben si amalgamano all’interno delle quattro tracce proposte. Perdersi per poi ritrovarsi in un miscuglio davvero elettrizzante che fa ben sperare. Dall’introspettiva Farfalle fino a alla title track le prospettive introdotte allargano gli orizzonti in un continuo crescendo che lascia spazio vorticoso capace di scaraventare al suolo un’esigenza quasi unica di essere parte indissolubile con la natura circostante.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.