Grandine – Origami (Autoproduzione)

Risultati immagini per grandine origami

Suoni moderni e di introspettivo appeal racchiudono una poetica che raccoglie una musica parlata con qualcosa che attinge al pop considerazioni ed eleganza elettronica in un suono contemporaneo, ma capace, a dismisura, di raccogliere le sensazioni di una vita intera. L’album del giovane Marco Cappugi, in arte Grandine, corre alla velocità della luce e intreccia stabilmente una forma di comunicazione moderna con qualcosa che risiede all’interno dello stesso poli strumentista in un’esigenza di ritrovare sempre e comunque la propria strada da seguire, la propria strada verso casa. Dieci canzoni che sono pezzi di realtà aubiografica, un insieme di canzoni che nascono e crescono con lo stesso autore e sedimentano ricordi e ambivalenze in anfratti che sono necessario veicolo per nuovi traguardi e nuove realtà. Da In caduta libera a Vetro il nostro interseca latitudine ed esigenze, bisogno di scoprire forme metropolitane che si fanno strada nella complessità della quotidianità. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.