Giuliano Vozella – Learn to live (IRD S.r.l.)

Ci sono cantautori che solo attraverso semplici note iniziali di un disco riescono ad imprimere all’interno di un centro concentrico una serie di costruzioni mentali che intersecano un bisogno importante di raccontare e di raccontarsi attraverso un folk da terra d’Albione concentrato per l’occasione in perle nostrane, cantate in inglese e narranti il bisogno di imparare a vivere attraverso un insieme di gesti e di colori in grado di far apprezzare l’evoluzione artistica di questo songwriter pugliese; canzoni capaci di aprirsi oltre il muro della cameretta da dove sembrano partire, abbracciando a cuore e a porte aperte un’introspezione che si fa condivisone proprio nell’attesa, nell’attimo evocativo che ci permette di apprezzare pezzi come Just Now, la traccia d’apertura, passando per Juggling time, Over, On your chair fino al finale lasciato a The sun e non è un caso perché proprio attraverso il sole il nostro ricerca una forma di speranza che si concentra in una moltitudine di sentimenti che trovano, attraverso questo disco, la chiave d’accesso per comprendere maggiormente parte di noi stessi.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Folk, Musica d'autore. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.