Gibilterra – Alcune piccole verità (Autoproduzione)

gibilterra_alcune-piccole-verita_recensione_music-coast-to-coast

Duo acustico impressionato dai paesaggi che si stagliano all’orizzonte pur raccontando di verità urbane che aleggiano nell’etere e scaldano al calore della scoperta, di un’emozione, del piacere di ritrovarsi a cantare ritornelli che non si dimenticano di certo ad un cambio di stagione. L’esordio dei Gibilterra è un album trasparente e soggettivo, un disco che si misura con l’ironia, ma anche con la calma e l’introspezione tipiche di un cantautorato che raccoglie spunti dalla scena romana, Niccolò Fabi su tutti. Cinque pezzi soltanto che sono impressioni e parlano di verità, quel termine interpretabile che trova in canzoni come i singoli Da domani torno in me e Maledetto un passaggio importante, un giusto ponte, un giusto punto di transizione con la scoperta personale, con il senso vissuto del nostro profondo vivere. I Gibilterra che per l’occasione sono coadiuvati dalla batteria di Andrea Beccaro e dal basso di Maurino Dellacqua concepiscono un Ep che lascia spazio all’interpretazione per canzoni magistralmente suonate e che non deluderanno di certo dal vivo.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.