Gian Luca Mondo – Petali (Controrecords)

Un cantautore solitario, incline alla beatitudine e alla magnificenza dello spirito, adornato da paesaggi malinconici dove l’unica via di salvezza sembrano i fiori, dallo stelo lucente, abbagliante e sottoposto quest’ultimo al cadere inesorabile dei petali che come i giorni si apprestano a passare.

Un cantautore atipico Gianluca Mondo, un songwriter che si fa lui stesso parte di un blues cadenzato, rumoroso, al limite del pensiero terreno, per porsi in una costante ricerca tesa al futuro che deve ancora arrivare.

Accenni di Luce della centrale elettrica sovrapposti ai dolori di Capossela, imponendosi il desiderio di trovare e chiedersi cos’è l’amore e che logica o che aspirazioni sceglie per far si che diventi narrazione continua di racconti infiniti.

In tutto questo lavoro ascoltiamo anche echi di Dylan e Jimmie Rodgers per estrapolare e dare un senso profondo partendo dal luogo in cui tutto questo è nato.

12 tracce vissute e sudate, raccontando una vita fatta per immagini, partendo con il singolo Il dilemma del porcospino e finendo con Io te lei e lui;  narrando poesia intimista per cuori solitari.

Ecco allora che il vento si alza, si fa vivo e corre in noi; come attimo di freschezza nel raccogliere i frutti di una trilogia iniziata con Piume, passando per Perle e finendo con Petali: si chiude il triangolo partendo dal via, tra canzoni superbe e altre ancora da pubblicare in un viaggio emozionale dal delicato sapore.

 

 

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock, Folk e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.