-FUMETTO- Marina Girardi – Capriole (Topipittori)

 

Titolo: Capriole

Autore: Marina Girardi

Casa Editrice: Topipittori

Prezzo: 16 €

ISBN: 9788898523344

Capriole di Marina Girardi è una scatola che contiene una vita intera, contiene parti vissute di un tempo che è esistito e che ora non c’è più, è in qualche modo il racconto esperienziale fatto attraverso gli oggetti dell’infanzia e attraverso la loro leggerezza, punto da cui partire per sviluppare un interesse nei confronti di un mondo autobiografico che in qualche modo abbraccia intere generazioni, una vita che come carrellata in un film, fotografa i giorni migliori, le spensieratezze di ciò che è stato, le speranze per il futuro e i sogni nascosti nel cassetto che attraversano un mondo intero, viaggiano con le idee e mai si fermano identificandone contenuti e lasciando alla riflessione un ruolo marginale per immortalare l’immagine nell’attimo come fosse ricordo indelebile.

In questo libro il punto centrale è rappresentato dalla memoria stessa, dall’accuratezza nel ricreare un ricordo bambino che vive grazie alle immagini dal forte impatto emozionale e che ci fanno entrare nelle nuvole del passato abbracciando un’idea di infanzia condivisa grazie ad un metodo illustrativo efficace e singolarmente unico, riconoscibile e quasi commovente; attraverso l’uso di pastelli colorati estremamente vividi, che fanno da trait d’union naturale nello svolgersi del racconto, Marina Girardi narra una storia che nasce tra le montagne e si sposta piano piano verso la pianura, la città, ingloba il lettore e rende scorrevole il mutare dei momenti, il passare degli anni, il divenire, grazie all’incontro costante e continuo di persone che formeranno, attraverso le esperienze, un’autrice adulta in grado di percepire i cambiamenti partendo dalle piccole cose, dalla polenta che si trasforma in sole fino agli animali antropomorfi che popolano l’intero fumetto.

Le vignette non seguono uno schema fisso, anzi, non parliamo di vere e proprie vignette, ma di grandi disegni che tendono ad occupare intere pagine ad indicare la libertà del momento, il gusto personale che sbatte contro l’onda inarrestabile del ricordo, in un viaggio dove le capriole sono in funzione del vivere stesso, le capriole per esorcizzare la paura e per  vedere il mondo con occhi diversi, da un’altra posizione, perché tutto questo è possibile e l’autrice lo dichiara tacitamente attraverso le pagine policromatiche di un libro che invade gentilmente un concetto di infanzia ricordando alcune creazioni della Nöstlinger e che abbraccia, seduta stante, la poesia dell’essere se stessi attraverso un eterno nomadismo che ritrova nelle proprie radici l’essenza della vita stessa.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://www.topipittori.it/it/catalogo/capriole

Oppure qui:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.