-FUMETTO- Jimi Hendrix/Requiem Elettrico – Mattia Colombara/Gianluca Maconi (Edizioni BD)

jimi-hendrix-requiem-elettrico.jpg (600×600)

 

Titolo: Jimi Hendrix/Requiem Elettrico

Autori: Mattia Colombara/Gianluca Maconi

Casa Editrice: Edizioni BD/Rock

ISBN: 9788868837754

Prezzo: 15,00 €

 

Decidere di mettere su carta attraverso scritti e immagini una storia credibile e passata non è sempre facile, anzi andando oltre il senso più stretto di biografia ricavata da fatti salienti o gossip sulla bocca di tutti, scrivere di un personaggio, a maggior ragione se questo si chiama Jimi Hendrix, è un’impresa alquanto difficile e bisognosa di documentazione per potere essere spiegata, esplicata, narrata in un condensato di episodi che si fa voce narrante per scoprire momenti salienti che fanno, della bellezza del ricordo, il punto primario e più significativo di un esistere intrinseco.

Edizoni BD pubblica un’opera a fumetti importante, carica di una cifra stilistica considerevole e che affonda le proprie radici proprio nel mondo complesso e stratificato di uno dei più grandi musicisti di sempre accompagnando il lettore non in una caotica accozzaglia di fatti lasciati al caso, ma piuttosto dà l’opportunità di immaginare il nostro protagonista all’interno di tre parti fondamentali della storia di quest’ultimo, ben separate per gli esperti e gli appassionati, da scoprire invece per i neofiti; parti che si preoccupano di raccontare, alle volte lasciando alla fantasia la cifra prevalente, gli inizi, il culmine di una carriera stratosferica e l’inesorabile discesa negli abissi fino alla morte, per alcuni ancora misteriosa.

Gli autori Mattia Colombara e Gianluca Maconi danno vita ad un concentrato di poesia che si fa leggere in tempi alquanto brevi regalando una sensazione di perduto amore che vuole soffermarsi a delineare un’istantanea che fa da ponte tra passato e futuro imbrigliando attimi di magia psichedelica in disegni dello stesso Maconi che talvolta si lasciano ad incursioni alla De Luca attraversando sensazioni lasciate alle inquadrature che abbondano di significati e capaci, nella loro dimensione di dicotomia sogno/realtà, di andare oltre il concetto visivo stesso per consegnare una concretezza di fondo alquanto tangibile.

Requiem elettrico vuole essere un daydream, un sogno ad occhi aperti, una storia narrata per immagini rivolta a tutti coloro che anche solo per un momento, hanno sentito parlare del grande musicista di Seattle; una storia che lascia in secondo piano gli eccessi per concentrarsi sulla ricerca musicale, unica e grande cifra stilistica in grado di narrare, essa stessa, una condizione umana di riscatto e che si è fatta veicolo essenziale per uno sviluppo che non doveva finire così presto, esplorando sempre nuovi territori lisergici e caratterizzando un percorso di grandezza oltre ogni modo, ricordando che alle volte un tuffo nel passato è l’unica maniera per scoprire le radici di un’eredità così preziosa e impagabile.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://www.edizionibd.it/bd-rock/4014-jimi-hendrix-requiem-elettrico.html

Oppure qui:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.