-FUMETTO- Baru – Sulla strada ancora (Oblomov Edizioni)

Titolo: Sulla strada ancora

Autori: Baru

Casa Editrice: Oblomov Edizioni

Caratteristiche: 112 pp, colori, 21,5 x 30 cm

Prezzo: 18,00 €

ISBN:  9788894242737

 

Fumetto di formazione a ritroso capace di rappresentare al meglio non solo gli ambienti di un determinato periodo storico evoluto nel corso del tempo, ma anche e soprattutto gli stati d’animo ed emozioni che legano i personaggi del racconto al filo rosso della memoria, del tempo che non torna più e dell’inseparabile voglia nonché bisogno di cantare ancora un’ode alla gioventù che pian piano è evaporata e quasi del tutto estinta, tra amarcord di un post’68 e il ritrovarsi diversi, cambiati, tra la scia dell’abbandono e il bisogno della riscoperta in mezzo ai sentieri della vita.

Esce in Italia, grazie alla neonata Oblomov Edizioni, progetto editoriale raffinato di Igort e dopo vent’anni dalla pubblicazione francesce Sulla strada ancora, fumetto del disegnatore e scrittore francese Baru, un’opera grafica metafora di ciò che è stato nell’imprevedibile senso che si fa percorso e fuga, interesse per la vita vissuta fino all’ultimo e quella paura costantemente accesa di diventare quello che poi non saremo mai. Un sottolineare un saliscendi vitale che nel percorso interiore si fa imbuto catalizzatore di ribellione e fame di libertà e che grazie a questo importante spaccato di vita dona ampiezza e visione da diverse prospettive mutevoli.

Sulla strada ancora è la storia di Edith ed André, incontrati, conosciuti, vissuti ai tempi del rock ‘n’ roll e poi lasciati improvvisamente lungo strade e i vicoli secondari dell’esistenza, attraverso attimi di violenza che odorano di riscatto. Dalla perdita André riparte per cercare ciò che non ha più, riparte con il fidato sacco a pelo lungo la strada, lungo quel percorso esistenziale che si muove, sedimentato nella memoria, da una concezione estrema e si posa leggero percependo un vento che insinua la vita stessa, un quadro di esigenze che affondano nell’attimo appena vissuto e che trova un punto di incontro con il nostro Zanardi raccontato da Pazienza per focalizzare al meglio quel tipo di immagine, quel momento, tra inquadrature avventurose debitrici di Hugo Pratt e un modo di riabbracciare poi la via solitaria di Kerouac, abbandonando tutto e tutti, ricercando un senso diverso nel contrasto con la vita che avanza.

Il cammino nasconde la meta, esiste soltanto il bisogno di andare e quella cosa chiamata amore sembra quasi una forza immaginifica che raccoglie l’insperato. In un clima dove l’aleatorietà del mondo e la violenza stessa sono all’ordine del giorno i protagonisti ritroveranno un barlume di luce negli equivoci della vita e forse, più di prima, seguiranno la stessa identica strada per tornare là dove tutto è iniziato.

Per info e per acquistare il fumetto:

https://www.oblomovedizioni.com/libri-sulla-strada-ancora.php

 

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensiamo i Vostri Lavori. Ascoltiamo tutto tranne ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. Cerchiamo di recensire tutti i lavori che ci arrivano. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTO con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSIAMO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*