-FUMETTO- Adriano Barone/Officina Infernale – Warhol. L’intervista (BeccoGiallo Editore)

Warhol. L'intervista

Titolo: Warhol. L’intervista

Autori: Adriano Barone/Officina infernale

Casa Editrice: Becco Giallo

Caratteristiche: brossura, 208 pp. colore

Prezzo: 19 €

ISBN: 8899016593

Davanti a me c’è un uomo vibrante e immaginifico che qui raccolto viene messo a nudo nella sua più totale presenza e posizionato in un libro a fumetti rigoroso nella sua accezione più pop del termine, un volume ricco di narrazioni che rispecchiano uno dei personaggi più controversi dell’arte in senso circolare degli ultimi decenni e capace nel contempo di parlare a tutti con immagini visive ampiamente dibattute in nome di una possibilità condivisa di fare dell’arte stessa prodotto di consumo, prodotto esso stesso collocato all’interno di un contesto storico che nel boom economico ha trovato la sua chiave di lettura continuando a stupire e ad incantare le generazioni a venire.

Idealizzare un libro su Andy Warhol penso sia prima di tutto un’impresa, un’arte per l’arte che genera colori in retrospettive illuminanti che amplificano e descrivono con fare davvero notevole, un terreno trattato, ma qui sottoposto ad una visione d’insieme onirica ed ironica che rende la maschera del personaggio principale un punto di partenza essenziale per farsi trasportare. Un viaggio attraverso fatti accaduti, lungo vicende che non fanno comprendere al lettore un unico punto di vista, ma piuttosto si trasformano in molteplicità proprio quando ci sembra di aver compreso il messaggio che l’autore vuole comunicare e nel momento di massima sicurezza il punto d’appoggio viene sacrificato per raccogliere interpretazioni che fluttuano tra il reale e l’immaginato, proprio come Andy Warhol voleva, in un’interpretazione dello stesso reale che si fa contesto all’interno di un montaggio/intervista davvero carico di spunti per riflettere.

La simulazione dunque e nel contempo il post verismo prodotto dalle inquadrature dei disegni di Officina Infernale sono le basi grafiche per creare tavole cut up dal forte impatto scenico che mescolando diversi stili si fondono, di pari passo, con il lavoro narrativo di Adriano Barone. Gli stessi autori riescono ad intensificare una visione d’insieme grazie ad una ripetizione che rimanda alle opere dell’artista americano pur mantenendo una lucidità di fondo che in aperture ad altri mondi come quello cinematografico e musicale si scoprono essere ulteriore sbocco narrativo rendendo, questa biografia a fumetti, edita da BeccoGiallo, un insieme eter/omogeneo di spazi imbrattati ad arte.

La Factory come melting pot artistico, i filmati irriverenti, scandalosi e riflessivi, la banana sul vinile dei Velvet Underground e l’equivocabile scritta peel slowly and see a maturare idee che sono la superficie di un personaggio che considerava la realtà per come essa stessa appariva in un vortice di sprazzi di luce e concetti che hanno fatto del mito una sostanza eterea nel suo vagare nel mondo, tra serigrafie d’apparenza che come le immagini e le esperienze della vita stessa cambiano solo nel modo di ripetersi.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://www.beccogiallo.org/shop/181-warhol-l-intervista.html

Oppure qui:

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.