-FUMETTI- Thomas Campi/Vincent Zabus – Magritte. Questa non è una biografia (Coconino Press)

 

Titolo: Magritte. Questa non è una biografia

Autori: Thomas Campi/Vincent Zabus

Casa Editrice: Coconino Press/Fandango

Caratteristiche: 72 pp, colori, 21,5 x 29 cm

Prezzo: 16,00 €

ISBN:  9788876183430

 

Questa non è una pipa, cioè volevo dire questa non è una biografia, ma piuttosto un viaggio onirico nell’universo eccentrico e destabilizzante di uno dei pittori che più, nel secolo scorso, ha contribuito a creare una sorta di bolla magica della realtà immedesimando concetti astratti in forme vibranti in grado di decostruire mondi e ottenendo risultati alquanto notevoli e ancora affascinanti. Non sto parlando di David Lynch, ma per chi non lo avesse ancora capito stiamo parlando del grande pittore belga René Magritte che per l’occasione esce di scena come figura principale, ma fulcro dell’intera storia, per passare il testimone all’anonimo borghese Charles Singullier, protagonista dell’allucinato racconto edito da Coconino Press; un uomo alle prese con un sogno ad occhi aperti, un sogno che travalica lo spazio e il tempo per come lo conosciamo.

Charles acquista al mercatino delle pulci una bombetta, cede alla tentazione e la indossa innescando una serie di avventure surreali che lo vedranno entrare ed uscire di continuo dai quadri del celeberrimo pittore belga, incontrando l’amata di René, Georgette e facendosi traghettare da quest’ultima, come moderna Beatrice, in universo sconfinato dove la fantasia travalica la realtà e dove il bisogno di ricercare la propria essenza cede al desiderio di mostrare le ambivalenze della vita, il significato celato nel mistero che ci troviamo ad interpretare giorno dopo giorno.

Questo fumetto parte da un’idea alquanto originale e sicuramente portatrice di numerose possibilità anche se il perno elegante dell’intera produzione si sofferma nel sottolineare l’appartenenza del pittore ad un mondo alquanto abitudinario, ma di certo non conformista, un mondo fatto di poche persone, pochi amici e dall’inseparabile compagna di vita: un mondo così creato da lui stesso per differenziarsi dall’eccentricità dello stereotipo d’artista, un essere grande senza apparire con la possibilità però di sottrarre alla realtà la sembianza di cui si nutre per mostrarci ad occhi aperti che nulla è poi mai come sembra.

Nei testi troviamo la presenza di Vincent Zabus, già scrittore e attore teatrale, artista in grado di infondere ironia e accuratezza senza scadere nel rimando enciclopedico, ma piuttosto invogliando il lettore a scoprire maggiormente le opere del pittore belga, questo grazie anche e soprattutto agli acquarelli di Thomas Campi, disegnatore tra le altre cose di Julia, immagini accompagnate da colori tenui, armoniosi e mai in primo piano che rimandano alle opere di Mattotti e in grado di portarci dentro a tele fatte di luce e profondità dove la bellezza regna sovrana e dove l’umorismo posato e iconografico fa da contraltare ad un’unione di stile che gioca sui campi di inquadratura e sul vortice innescato dalla stessa avventura.

Magritte. Questa non è una biografia si spinge oltre la finestra che scruta il paesaggio circostante, lo fa provocando, interrogando, sorprendendo e perché no anche strappando qualche sorriso di stupore.

Per info e per acquistare il fumetto:

http://www.fandangoeditore.it/shop/marchi-editoriali/coconino-press/coconino-cult/magritte-questa-non-biografia/

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.