-FUMETTI- Francesco Cattani – Luna del Mattino (Coconino Press/Fandango)

Titolo: Luna del mattino

Autori: Francesco Cattani

Casa Editrice: Coconino Press/Fandango

Caratteristiche: 272 pp, bicromia, 17 x 24 cm

Prezzo: 19,00 €

ISBN:  9788876183744

Racconto per ragazzi di vita intrappolati in una serie di eventi e inglobati nella contemporaneità ostile e opprimente, priva di un faro a segnare il cammino. Ragazzi gettati nella stessa vita vissuta e abbandonata al destino, abbandonata ad ogni forma di violenza dove l’emarginazione è vista dagli occhi del gruppo e da quegli stessi occhi il protagonista, come iperbole, tenta di cercare una nuova strada verso casa.

Leggere Luna del mattino è un po’ come farsi cullare selvaggiamente dai disorientamenti di questo emblematico periodo del nostro tempo. Periferie al centro della questione, mutazioni climatiche, auto che dirigono la nostra esistenza ed emozioni facili, brevi, veloci, fuggevoli come quegli attimi che non torneranno più. Qui però vince l’istinto, il sopravvivere alla società malata multiforme che sembra ampliarsi laddove la speranza ha smesso di fare il proprio corso, laddove un gesto, come un altro, può sembrare sinonimo di libertà.

L’importante racconto di Francesco Cattani narra la vicenda di un gruppo di giovani presi dal loro essere in divenire, un fumetto capace di entrare nelle loro vite, nei loro umori, nel loro diventare adulti con la grazia e nel contempo con la freddezza di chi sperimenta stili narrativi in grado di far apprezzare appieno il significato da veicolare. Un mondo dove la violenza fisica e psicologica è all’ordine del giorno, una violenza ricevuta ed elargita in un vortice di speranze mancate dove la luce in fondo al tunnel sembra un’apoteosi per un finale sconvolgente, un finale che nella sua drammaticità rimane costantemente aperto ad interpretazioni che non ricercano una propria esaustività, ma piuttosto colpiscono il lettore con ciò che lo rappresenta o che lo ha rappresentato in passato.

Il romanzo illustrato assume anche connotazioni  psichedeliche e lisergiche, c’è una ricerca continua nel tentare di uscire da questa e da altre realtà attraverso mondi onirici rappresentati nella mente del protagonista Tommi che però nell’ineluttabilità della vita rimane intrappolato in un loop crescente di avvenimenti e fatti in grado di segnare la sua fragilità umana, la fragilità dell’adolescente in questo presente, le fragilità dell’uomo che verrà in futuro.

Coconino Press con questa nuova scommessa ricorda per certe tematiche il notevole Il grande prato di Roberto Grossi anche se qui i toni si fanno più vicini al mondo giovanile raccontando di una diversa emarginazione ed estrapolando spaccati di vita riconducibili a tutto ciò che fotografiamo con i nostri occhi giorno dopo giorno. Una prova narrante l’odore della sconfitta, del marcio che respiriamo attorno e di quel voler apparire sempre e comunque ad ogni latitudine del nostro tempo. Luna del mattino è un racconto corale che esplode in un dramma non solo visivo ma si fa piuttosto narrazione alienante di questa nostra natura umana, una natura che prende e che dona nel caos di questo nostro vivere.

Per info e per acquistare il fumetto:

https://www.fandangoeditore.it/shop/marchi-editoriali/coconino-press/coconino-cult/luna-del-mattino/

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.