-FUMETTI- Ancco – Ragazze Cattive (Canicola Edizioni)

Titolo: Ragazze cattive

Autore: Ancco

Casa Editrice: Canicola

Caratteristiche: 184 pagine, b/n, 17×24

Prezzo: 18 €

ISBN: 9788899524326

 

Violenza velata e soppesata appesa al filo del ricordo e pronta ad entrare con insolita potenza all’interno dei nostri occhi per farci osservare, per farci guardare da vicino e apprezzare una storia ai margini, ma probabilmente, nella sua brutalità, comune; una storia dove l’abbandono e l’insuccesso sono episodi di vita che ci lasciano con una sorta di amaro in bocca rendendo la narrazione una vicenda estesa, una vicenda che nella sua malinconia di fondo non trova vie di fuga.

I chiaro scuri di Ancco sono le porte necessarie per farci entrare all’interno di questo labirinto, all’interno di questo dedalo di strade, nelle profondità di quartieri poco luminescenti di una città che inghiotte, che non fa sperare e che non riesce a creare empatia, ma piuttosto scava muri di confine tra le persone, muri ben delimitati, dove i ruoli sembrano essere i protagonisti di una società arcaica e dove il gesto di ribellione trova nella sua tragicità una possibile occasione per un esperimento adolescenziale pronto a far nascere amicizie, illusioni e amara realtà, un gettarsi nella vita che inevitabile fa sprofondare in modo incontrollabile le nostre certezze, i nostri sogni di gloria svaniti.

Il fumetto dell’autrice coreana sa tinteggiare in modo in parte autobiografico la storia di gioventù di un gruppo di ragazze alle prese con il proprio diventare adulte in un mondo in cui i grandi sono i detentori del potere e dove la donna è creatura vittima di abusi, soprusi e prevaricazioni, un mondo disegnato con un tratto deciso, dove il bianco e il nero non sono soltanto sfondo, ma sono piuttosto veicolo per un’introspezione che diventa preponderante, un’introspezione e un senso di paura che non è stereotipo, ma piuttosto cruda realtà vestita da fantasma di ogni giorno.

Canicola porta in Italia la forza di un universo che trasmette le cicatrici dell’adolescenza, le ferite fisiche e mentali di un corpo diventato adulto recante un vuoto che è lì sempre pronto a tornare e come diario essenziale e chiarificatore volta le spalle al mondo, nascondendo gli occhi, nascondendo la bellezza ancora viva di una materia martoriata dalla vita, un corpo che si fa dipinto che nell’ineluttabile quotidianità ricerca nei legami la propria ancora di salvezza. 


Per info e per acquistare il fumetto:

https://www.canicola.net/prodotto/ragazze-cattive/

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in FUMETTI e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.