Francesco Boni – SHOEFITI (GTL Produzioni)

Camminare e camminare lungo strade sospese su colline verdeggianti o tra gli anfratti di una scogliera a picco sul mare, lontana dal tempo, lontana da tutti, assaporando il momento e quella musica che accompagna le nostre peregrinazioni giornaliere in cerca di un buon sostentamento per la nostra anima.

Tutto questo è il nuovo disco di Francesco Boni, bassista, contrabbassista di Finale Emilia, che per l’occasione trasforma l’idea del viaggio in un percorso sonoro fatto di immagini e sensazioni, coadiuvato in studio da musicisti eccezionali che si intercalano tra jazz e rock, passando per la musica dell’est Europa e assaporando le rotte marittime del Mediterraneo per un suono che abbraccia i popoli e accoglie, un immaginario fatto di sogni, speranze e capacità espressiva elevata che ci porta a conoscere ciò che non conosciamo, attraverso la musica, attraverso la sostanziale ricerca di un qualcosa, Shoefiti per l’appunto, i graffiti di scarpe, una fotografia immobile del tempo che annuncia il passaggio  verso un mondo nuovo, diverso, il diventare adulti lanciando le scarpe oltre il filo che ci teneva legati ad una vita lontana: il cambiamento.

Di cambiamento quindi parliamo in questo disco, sono tredici tracce strumentali e due cantate, pezzi che non hanno bisogno di essere incasellati in compartimenti stagni, ma piuttosto hanno un’esigenza, quasi mistica, di riunire in un solo momento le esperienze accumulate in una vita intera.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Avanguardie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.