Florio’s – Isolamento momentaneo (Autoproduzione)

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Brani che si rincorrono a dismisura coprendo ampiezze e segnando le distanze in modo quasi accattivante, in modo debitamente distorto e in continua manifestazione di spudorata energia che attraversa le membra e scuote il corpo in una danza acida e psichedelica fatta di colori allucinogeni e ritmi che alzano i beat e generano una forma di annientamento punk rock che si rincorre in tutti i brani proposti stabilendo un confine di similitudini e potenza stridente nella dicotomia bel canto e dissonanza che si fa caratteristica peculiare nei Florio’s, band che racconta di vite al limite in questa nuova produzione dal titolo Isolamento momentaneo, un disco che parla di rapporti, di persone e di inevitabili cadute, tra passaggi che mirano al nucleo del nostro sentire dentro e quel pensiero malinconico che invade l’intero album, un pensiero capace di raggiungere con facilità la title track nel finale, quel pezzo che da il nome al disco, per canzoni di una bellezza primordiale che raccolgono l’eredità del punk per riversarla in un qualcosa di più elegante e conglobato nell’introspezione del tempo.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.