Fabrizio Tavernelli – Infanti (Musicraiser)

Fabrizio Tavernelli: "Infanti" è il nuovo album in uscita il 4 maggio

Concept davvero impressionante dal punto di vista musicale, testuale e visivo in quanto capace di ricreare a mente aperta e ad occhi chiusi energia che si trasforma in speranza nel raccontare sempre a cuore aperto sottili linee di confine da superare, da ammirare, da poter oltrepassare ancora. L’album di Fabrizio Tavernelli racchiude al proprio interno un segreto che va gridato per un gran cantautore che riesce a cogliere lo spirito del momento, raccontando di una modernità espressa e sempre al centro del conflitto dove i protagonisti sono i bambini privati di qualsivoglia forma infantile e giocosa, ma visti come pezzi di carne senza colpa a subire i soprusi derivanti dalla guerra, a subire visioni di una realtà che per loro non esiste più. Il nostro mescola elementi di rock anni ’90 con qualcosa di più ancestrale e primitivo, ci sono i CSI, ci sono i La Crus, Paolo Cattaneo, c’è tutto quel bisogno interiore di scavare nelle meschinità umane per coglierne l’essenza più reale. Infanti è un disco essenziale per i nostri giorni, è un fiore da cogliere e da ammirare, da custodire e da fotografare per il tempo che verrà. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.