Ekynoxx – Gravità zero (Autoproduzione)

EkynoxX presenta "Gravità Zero"

Società cibernetica incapsulata in proiezioni fantascientifiche e pillole di elementi costruiti in una sorta di disco dance che tenta di attraversare la nostra realtà con particolare movimento circolare impresso nel costruire un concept che dai viaggi spaziali si adagia nel raccontare tutto questo mondo che ci gira intorno. Gravità zero è un ellisse che parla anche di piccole cose. Lo fa attraverso un elettro pop non troppo originale, ma debitore di un suono anni ottanta che risulta essenziale in modo predominante anche in questa nuova fatica. Sintetizzatori quindi a bomba, caschi interspaziali e pure sonorità asettiche nel ricercare un senso compiuto ai minimi movimenti del nostro essere vivi. Quattordici tracce che percorrono un mare da esplorare per palati affini ad un genere che oramai è sperimentazione tra manierismi e bisogno costante di raccontare il visibile.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Elettronica e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.