Diraq – Outset (JAP Records)

Risultati immagini per diraq outset

Velata introspezione e suoni che si dimenano dall’interno in una cupezza d’oltreoceano capace di sfondare acclamate visioni di porti lontani, di sogni e incubi da esplorare, di velleità lasciate in disparte per raggiungere, in un solo istante, il nocciolo della questione. Tornano i Diraq con un nuovo Lp. Sembra di ascoltare Tom Jones intrecciare cavalcate alla Nick Drake e il sapore discostante dei Black Rebel Motorcycle Club in un tutt’uno con la forma canzone che non delude mai e scava, scava negli abissi di ciò che ci portiamo dentro per emergere con suoni lontani, suoni che accarezzano e nel contempo, come pugno allo stomaco, intercalano movenze e sudano parole sui palchi di questa e altre vite. Outset è un disco cupo, un disco che non cerca visibilità, si muove nell’ombra e quando meno te lo aspetti scalda, in modo unico e assoluto, i tratti distintivi che ci caratterizzano e ci rendono unici.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.