Davide Buzzi – Radiazioni sonore artificiali non coerenti (Pyramide)

Radiazioni sonore artificiali non coerenti - Album by Davide Buzzi | Spotify

Quinto album per Davide Buzzi, un disco che attraversa le strade in penombra di un classic rock d’autore interconnettendo elementi di contemporaneità grazie ad un bisogno sempre vivo di poter addentrare la propria anima nei meandri più oscuri di questa e altre vite. Secondo episodio questo della Trilogia. Un insieme di canzoni composito e acceso fatto di luci e ombre, fatto di tanta sostanza da poter erigere a elemento fondante di una carriera di tutto rispetto per un musicista che ha fatto della poesia una radice indissolubile di legame e appartenenza. Pezzi come Tempo di un respiro, Mama, Impossibile, L’emigrante, Fuoco sulla collina rendono chiara la visione nel suo complesso perpetuando un amore unico e sentito per uno stile che attinge all’oltreoceano passato attestandosi fautore di una contemporaneità ben delineata. Radiazioni sonore artificiali non coerenti è un disco classico dal sapore marcato. Un album per veri intenditori.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.