Archivi categoria: Folk

Simone Piva e I viola velluto – Il bastardo (Music Force/Toks Records)

Sentimenti westernati per anfratti polverosi in caverne della nostra realtà che centrifugano con vicissitudine desiderosa lo scoprire il nostro venire al mondo tra teatro canzone, parlato, sussurrato, gridato con forza e mai mascherato, in un’arte che si fa musica ed … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Piccola Orchestra Karasciò – Qualcosa mi sfugge (RadioCoop)

Suoni che riempiono le piazze di vita diffusa e costringono ad alzare il tiro, ad alzare l’asticella del nostro pensiero inglobandoci in ambienti che si fanno e richiedono domande, domande di vita, per noi, per tutto quello che ci gira … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Statale 107bis – Muri muti (Autoproduzione)

Mescolanza di generi e potpourri in evoluzione per una stratificazione d’intenti che nella passione e nel connubio di stile trova ampio respiro in una prova che se non fosse per la forma classica che le appartiene avrebbe il sapore e … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Andrea Brunini – L’isola dei giocattoli difettosi (Autoproduzione)

Incrociatori di stili, umori e colori, per la seconda prova del cantautore toscano Andrea Brunini, per un disco che porta con sé il sapore dell’amore, delle cose semplici e di tutto ciò che velatamente fa muovere gli ingranaggi di questa … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Giulia’s mother – Here (INRI)

Ritorna il duo dei Giulia’s mother con un album davvero sensazionale che scava le teorie dell’universo con ampiezza che va oltre il cosmo per come lo conosciamo, incasellando immagini e sensazioni che possono apparire in bilico tra l’attesa e l’insperato, … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Folk, Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

The Barr Brothers – Queens of the breakers (Secret City Records)

Disco folk sopraffino per la band in parte americana e in parte canadese, un album elegantemente indie che unisce il passato con il presente intensificando ricostruzioni e rapporti di vita come un’istantanea pellicola capace di penetrare nei sentimenti malinconici di … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Saber Système – Nuevo Mundo (Associazione Culturale Gai Saber)

Un disco che abbraccia culture sostanziali e non smette di gridare la propria appartenenza alla terra, al respiro del mondo, alla circostante richiesta di sensazioni che il vento sa dare abbracciando il lontano, l’essenziale e il meraviglioso. 7 giovani dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Saber Système – Nuevo Mundo (Associazione Culturale Gai Saber)

The Ghibertins – The less I know the better (Autoproduzione)

Sonorità d’oltreoceano che si stagliano come nuvole all’orizzonte e regalano una ventata di freschezza alle produzioni che ci circondano, incanalando un bisogno essenziale nel fare della canzone pop uno stimolo per un’evoluzione contagiosa ad ingabbiare un rock di facile appeal … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Folk | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su The Ghibertins – The less I know the better (Autoproduzione)

C’esco e i musicanti di Brahma – Mutazione/Profondità in superficie (Autoproduzione)

Parallelismi utopici che segnano il confine già dalla copertina trasfigurata e in mutazione, un passaggio essenziale per comprendere all’unisono una musica quasi orchestrale e fatta di entità sospinte a ricreare quel bisogno di trasformazione che non si sofferma ad un … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su C’esco e i musicanti di Brahma – Mutazione/Profondità in superficie (Autoproduzione)

Bkpr – Y (Autoproduzione)

Disco riverso al suolo che ti fa sentire il bisogno di tornare a casa e fare pace con i propri sentimenti e le proprie inquietudini assaporando ciò che di decente resta da vivere e immagazzinando i sapori di un tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Bkpr – Y (Autoproduzione)