Archivi categoria: Folk

Nordgarden – Changes (GDNord Records)

L’impatto e l’eleganza del momento racchiusi in una presa diretta davvero entusiasmante che vede il cantautore norvegese cimentarsi in una prova che ha il gusto del classico sotto numerosi punti di vista. Si imbracciano in estasi i sapori di fine … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Psicantria – Neuropsicantria infantile (LaMeridiana)

Unire impegno e leggerezza non è sempre facile, unire un grande tema come quello dei disturbi e dei problemi legati al mondo infantile e dei bambini con la musica ha un che di anacronistico, fuori dal tempo, quando ancora la … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Folk | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

da Black Jezus – They can’t cage the light (Weapons of love Records)

Impressionante album d’esordio per un duo composito che mescola black music e folk in una formula stravagante intrisa di chitarre e voci profonde e graffianti, particolari, strane nella loro omogeneità in complessi assolutamente luccicanti e nel contempo oscuri e introspettivi. … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Elettronica, Folk | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

LAB081 – ‘E Guarattelle (Italy Sound Lab)

Benvenuti nel grande spettacolo della vita tra attori, burattini, mefistofelici personaggi in cerca d’autore e angeliche visioni di un passato che sembra lontano. Musica pop, musica folk, musica d’autore mescolata assieme ad una world music che sa di appartenenza a … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Renanera – ‘O Rangio (iCompany)

Poesie da mondi lontanissimi dove il vociare nei rioni incontra il cielo azzurro, il mare in fondo a decidere destini, inglobare speranze e cantare ancora un’ode alla vita che non vuole finire mai. Etnica mescolata all’elettronica, antico e moderno, culture … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Cinque uomini sulla cassa del morto – Blu (Autoproduzione)

I cinque uomini sulla cassa del morto sono giovani friulani che amano divertirsi infarcendo di aggiunte vocali ed energia pop folk un concentrato di canzoni davvero impressionante per un esordio, un album che conosce la misura delle distanze da percorrere … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Folkstone – Ossidiana (FolkstoneRecords/Universal)

Mutare forma, inventarsi, captare le sfaccettature dell’ossidiana, vetro vulcanico in divenire che racchiude al proprio interno le ere, il passato, il tempo che fugge, si consuma, cambia. I Folkstone ormai hanno raggiunto un livello musicale e di maturità invidiabile tanto … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Folk | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Folkstone – Ossidiana (FolkstoneRecords/Universal)

Blue Cash – When she will come (Music Force/Toks Records)

Velocità in transizione capace di alzare polveroni occidentali in grado di abbattere il tempo perduto e consegnarlo sotto forma di acustiche visioni impazzite e senza sosta grazie ad uno spirito acustico che si fa ritmo, tenacia perseguibile e bontà di … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Blue Cash – When she will come (Music Force/Toks Records)

Ambulance – Give it a try (Bulbart)

Cantautorato acustico che si affaccia sulla Manica scrutando l’orizzonte nebbioso di un’isola da dove tutto è partito per una musica concentrata nell’emozionare l’ascoltatore e nel rendere reale un paesaggio in dissoluzione ambientale, creando un tutt’uno con il mondo circostante e … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Ambulance – Give it a try (Bulbart)

Francesco Pelosi – Il rito della città (Autoproduzione)

Partire dalla città per addentrarsi lungo vicoli di provincia che hanno il sapore della nebbia e del bosco, del tempo scandito dalla sua lentezza e dai modi di occupare la vita tra osterie e persone da guardare e osservare negli … Continua a leggere

Pubblicato in Folk | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Francesco Pelosi – Il rito della città (Autoproduzione)