Archivi categoria: Avanguardie

JM – Uno (Jap Records)

Rap sudato ed eviscerato a dovere. Lontano dalla trap di basi preconfezionati e testi inascoltabili. Uno è un disco immediato, ma complesso. Un album fatto da un giovanissimo musicista che ha scelto la via meno immediata per fare successo. Canzoni … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie, Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Fallen – When the light went out (ROHS! Records)

L’inesauribile Lorenzo Bracaloni, in arte Fallen e The Child of A Creek non smette di stupire nella creazione di stanze ambient sulfuree e materiche, introspettive e concettualmente oltre la realtà. Il suono di Fallen, qui più aperto e meno oscuro, si … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Elettronica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Mooniric – Banquet of melancholy (VREC)

Suoni della natura incastonati in perle elettroniche dove malinconia e introspezione si fondono assieme con qualcosa di indecifrabile nella sua intima bellezza. Il disco di Mooniric, progetto di Lunaria Wistful, racchiude al proprio interno un sapore indissolubile che diventa legame … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Elettronica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Luigi Turra – FUKINSEI (mAtter)

Attrazione Orientale su nuvole vaporose che concentriche ristabiliscono il primato sul cielo e sull’azzurro, ricoprendo di bianco suono percezioni e disillusioni di un tempo che non c’è più. Torna Luigi Turra con un disco manipolato a dovere dove la forma … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Make like a tree – Mothernight (DG Records/Floppy Dischi/Ente Anomicos/Ricco Label/this and that tapes)

Suoni d’ambiente che amplificano foreste infinite e contrassegnano la bellezza con un suono commovente, a tratti sulfureo, ma in grado nel contempo di evaporare nell’etere contro ogni forma di bruttura moderna. Il disco del ramingo ucraino Sergey Onichenko è un … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Folk | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Make like a tree – Mothernight (DG Records/Floppy Dischi/Ente Anomicos/Ricco Label/this and that tapes)

Leumann – Dystopian Land(e)scape (Gertrude Tapes)

Cassettina vintage di colore blu acceso a corollario di un artwork criptico, ma ispirato a condensare immagini e sovrapposizioni da regno oscuro e pieno di rimandi ad un’impostazione classica che esplode e non rasserena, ma piuttosto come malattia ci rende … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Leumann – Dystopian Land(e)scape (Gertrude Tapes)

Outlier – Sinestetismi sincretici (Autoproduzione)

Suono d’insieme ricco di stratificazioni e amalgama geniale in grado di rappresentare al meglio una forma in evoluzione di una musica ricca di contaminazioni e carica di significati da costruire e sovrapposta per l’occasione all’interno di una realtà che continua … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Outlier – Sinestetismi sincretici (Autoproduzione)

Murubutu – Tenebra è la notte ed altri racconti di buio e crepuscolo (Irma Records/Mandibola Records)

Impressionante lavoro di cesello poetico che esprime in un certo qual senso una realtà racchiusa in un’altra realtà dove la struttura narrativa di fondo prende ispirazione costante dal mondo notturno che abitiamo e si discosta dalle produzioni odierne elevando un … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Murubutu – Tenebra è la notte ed altri racconti di buio e crepuscolo (Irma Records/Mandibola Records)

Medicamentosa – Floodd (Tempura Dischi)

Incroci di psichedelia con la techno ad incontrare un vortice discostante di previsioni catastrofiche e segni del destino in un mare in tempesta che non dona aspettative, ma piuttosto toglie aria all’ambiente circostante trasformando il tutto in ambizione composta che … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Elettronica | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Medicamentosa – Floodd (Tempura Dischi)

Riccardo Randisi – A waltz for you (Abeat Records/IRD)

Progetto d’ampio respiro che racchiude al proprio interno bellezza e reminiscenza a favore di costrutti che si basano su architetture swingate e cariche di un appeal emozionale che convince nei tocchi necessari e pregni di romanticismo del pianista siciliano. Disco … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Riccardo Randisi – A waltz for you (Abeat Records/IRD)