Archivi categoria: Alternative Rock

i Pixel – Nel frattempo un po’ più in là (The Orchard)

Introspezioni metropolitane che incrociano Editors, Interpol, The Smiths in un sodalizio d’amore sudato con una musica priva di barriere temporali e pronta a colpire ascolto su ascolto. Nuovo disco per i Pixel, band indie rock che sa incrociare il pop … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Lou Mornero – Grilli (Cabezon Records)

Sensazioni tra fili d’erba notturni in prati contaminati da questo tempo triste. Elementi di disturbo che evocano visioni psichedeliche di un giorno che tende a non svanire. Elementi di sostanza e di insieme capaci di scavalcare l’etere e veicolare energia … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ulysse – Ulysse (DeAmbula Records, We Work Records, Vasto Records)

Abissi cantati in italiano per una forma canzone desueta che non ricerca l’ammiccamento, ma piuttosto una stratificazione profonda col nostro io preponderante. Il disco di Ulysse, all’anagrafe Mauro Spada, coadiuvato da un’importante schiera di musicisti, stupisce per eterogeneità raccolta di … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Quarzomadera – La Storia è anche ora (VREC)

Idee del nuovo secolo qui riportate e racchiuse all’interno di un concept omogeneo dove la graniticità di fondo si sposa con la poesia in divenire creata appositamente per raccontare ciò che è stato e in qualche modo per darne un … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Quarzomadera – La Storia è anche ora (VREC)

Fireground – Fireground (VREC)

Produzione impeccabile dal forte sapore internazionale. Produzione cesellata a dovere che racchiude gli echi della fine dei novanta all’interno di una bolla musicale ricca di sfumature legate alla ricerca sonora e al bel canto atmosferico per un risultato d’insieme coeso … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Fireground – Fireground (VREC)

Vankery – New life (VREC)

Anni settanta gridati a squarciagola con un pizzico di echi legati alla decade successiva caratterizzano un’uniforme visione granitica di ciò che è stato all’interno di un compartimento stagno dove l’imprevedibilità non è di casa, ma piuttosto, il tutto, sembra quasi … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Vankery – New life (VREC)

Francesco Setta – Fenice (VREC)

Incursioni metafisiche quasi psichedeliche incorniciate da un mantra in loop continuo a diffondere in una commistione perpetua rock, cantautorato e rap. Sentimenti westernati affacciati sulla contemporaneità. Una musica in collisione con le forze del passato che cerca di reinventarsi e … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Francesco Setta – Fenice (VREC)

Piqued jacks – Synchronizer (INRI/Metatron)

Volare lungo sentieri immaginari dove l’emblema di una vocalità nascosta si trasforma attraverso percussioni incisive che attraversano parti di piano in divenire, parti di piano incorporate lungo il mare di ogni giorno. I Piqued Jacks confezionano un disco dal forte … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Piqued jacks – Synchronizer (INRI/Metatron)

Villa – Angoscia/Sospetto (L’amor mio non muore dischi)

Dopo la bombetta sonora L’etere/La rinascita ecco centellinare ancora piccole perle di nostrana musica Roberto Villa, in arte Villa, polistrumentista romagnolo che per l’occasione confeziona un altro 45 giri questa volta dalle tinte più oscure e formato sempre da due … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Villa – Angoscia/Sospetto (L’amor mio non muore dischi)

Linda Collins – Tied (Urtovox Records)

Voci che oltrepassano il chiacchiericcio assordante di questo tempo. Voci che riscaldano e continuano il proprio percorso nell’inesauribile bisogno di trovare una strada che porti verso casa, una strada da poter chiamare per nome. Il collettivo Linda Collins, in questo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Linda Collins – Tied (Urtovox Records)