Archivi categoria: Alternative Rock

Giò – Succederà (Music Force /Toks Records)

Passione implementata a dovere nella creazione di attimi, bagliori, poesie esistenziali che accomunano il nostro vivere e fanno della sensazione musicale un punto d’attracco per il nostro modo di pensare. L’album di Giò, Succederà, è un rincorrere gli eventi raccontandoli, … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Parco Lambro – Parco Lambro (Music Force/Toks Records)

Sperimentazioni sonore a caccia di astratte concezione neuronali che si affacciano al mondo dell’onirica realtà in concentrati di jazz, elettronica, psichedelia rarefatta, gusto introspettivo e capacità migliore di far uscire dal cilindro magie strumentali di indubbio valore. I Parco Lambro … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Avanguardie | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

The singer is dead- \\ (IDischiDelMinollo/La mansarda/Vollmer Industries/Backwater Transmission/Edison Box)

Eclettico strumentale polveroso e di sostanza che si accinge a riempire di geometrie math rock un condensato di ambizioni favorevoli alla rinascita di uno stile proprio e sempre più ricercato all’interno di una musica in cui il cantante non c’è, … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Alteria – La vertigine prima di saltare (Autoproduzione)

Rock al femminile graffiante quanto basta per accendere fiamme eterne di abbandono e solitudine, ma anche di riscatto proprio quando la forma canzone si trasforma in cantautorato gentile e sospeso al filo della memoria, al filo del ricordo che tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Hawaii Zombies – Hawaii Zombies (Uma records)

Strafottenti e disintegrati al suolo pieni di marmitte esplose a suon di menefreghismo musicale assiepato al vociare del giorno e ricco di rimandi ad un brit pop squinternato, ma impattante, gli Hawaii Zombies approcciano un disco davvero divertente sotto molti … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Jack Adamant – Lunch at 12 since ’82 (AR Recordings)

Disco solista che incasella rapporti e asseconda l’attimo in poesie acustiche ben suonate che rappresentano quasi un punto d’incontro, un punto di reale appoggio con la sostanza che imbriglia la luce per sperimentare momenti di vita in un percorso umano … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Luciano Panama – Piramidi (La dura madre dischi)

Luciano Panama parla di costruzioni che ci attorniano, parla di amori metropolitani e grandi avventure percorse senza attimi di respiro, prove che con coraggio si fanno portatrici di linfa vitale da cui trarre immagini, racconti, vita. Piramidi è il primo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Lebowski – Cura violenta (Area 51 Records)

Lebowski è un tiro lisergico che lascia spazio ad impressioni suburbane e si concede ritmicamente in una psichedelia di fondo intrisa di significato e concezioni minimali che fanno dell’astrattismo musicale un punto di partenza per creare dal nulla materico un … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Malmo – Manifesto della chimica romantica (Manita Dischi)

Muoversi e ondeggiare nell’etere, comprimere spazi ed energie lontane per farle esplodere, per recuperare l’insperato, per dare un senso diverso ad un mondo decostruito, nuovo e cangiante di colori ed elettricità sperata. I Malmo compiono un viaggio nelle terre del … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Four Tramps – Pura Vida (TRB rec)

Misurare la potenza dello sporco blues non è mai troppo facile, anzi si tende ad ingaggiare una sfida contro stereotipi di genere e cliché che si possono tranquillamente evitare dando un senso profondo alla ribellione e alla desolazione che si … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento