Cani della biscia – Fai come faresti (Autoproduzione)

I cani della biscia firmano un album completamente folk che punta l’occhio alla canzone d’autore italiana.

Un elogio alla tcani della bisciaerra e alle balere estive dove il ritmo e il bel canto in “Fai come faresti” esaltano il sapore tenero dei germogli che crescono tra la terra e con sguardo diritto al futuro e le rughe della storia portate sulle spalle con piglio deciso e pronto, si alza verso un tipico mondo agreste calpestato negli anni e ricucito verso nuove sonorità e preziosismi orecchiabili.

I 6 piacentini si divertono giocando con le parole e i doppi sensi esplicitamente conditi da parole paesane e incroci dialettali con i “Musica per bambini” in “Piròn al vendicatuur” o tendendo ad un cantato Eliottiano in pezzi come l’apripista “Malinconia” o il “Mal dell barbisa”.

Il tutto assomiglia ad un grande calderone in cui prendere ciò che di meglio il folk e il pop uniti, hanno potuto fare assieme, con l’intenzione di creare, rimanendo pure nell’ambito easy-listening, un prodotto di qualità e di intrattenimento fresco e mai banale.

Una prova bella e solare che trova punti di meraviglia in pezzi genuini come “Mal d’Africa” e ”8 Marzo” senza tralasciare la chiusura con “Rosso di sera”.

Un plauso dunque a questi ragazzi che hanno scelto la loro strada, tra le molteplici di tutti i giorni, con semplicità e allegria, con audacia e forza per andare avanti, con lo sguardo di un uomo che guarda verso qualcosa, là, oltre le montagne.

 

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Folk e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.