Autostoppisti del magico sentiero – Sovrapposizione di antropologia e zootecnia (New Model Label)

Autostoppisti Del Magico Sentiero

Passione per l’avanguardia e l’improvvisazione, ispirandosi liberamente al romanzo Le vie dei canti di Chatwin, nella ricerca costante e underground di un posto sostanziale e meraviglioso dove perdersi nelle sbilanciate arsure della vita in un contrasto simultaneo con tutto ciò che può essere orecchiabile, con tutto ciò che rende necessaria la scoperta sempre viva e costante di architetture sghembe, ma che amplificano le vedute, i paesaggi, il corso delle cose. Disco stranissimo quello degli Autostoppisti del magico sentiero. Disco acuto che tenta di muoversi imperterrito lungo le strade senza fine in un’apertura istintuale che raggruppa posizioni, energie e diventa veicolo pragmatico non di potere, ma piuttosto di libertà concettuale. Sovrapposizione di antropologia e zootecnica è un viaggio intorno al mondo. Un viaggio che parte da noi stessi e ripercorre le tappe dell’evoluzione umana seguendo schemi di vapore sulfureo di grande impatto emozionale. Un insieme di pezzi dichiaratamente e volontariamente diversi che colpiscono e non lasciano via di scampo.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Avanguardie e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.