Alea and The Sit – Generation (Area Live)

Risultati immagini per alea and the sit

Costruzioni mirabolanti di sospiri e attimi che circondano l’etere intorno per dare un senso e un bisogno sempre nuovo nel racconto quotidiano ed espresso. Catarsi di colori e luci soffuse a ricrea un’atmosfera da club che incontra le rarefazioni del jazz con il il blues per una musica raffinata, concentrica, disincantata e ricca di rimandi e aspirazioni future. Il nuovo disco di Alea, cantautrice brindisina, ci fa entrare in punta di piedi all’interno di un mondo in dissolvenza caratterizzato dalla profusione stilistica di note e impressioni che sfoggiano importanza nella tavolozza delle produzioni di genere. Generation è un album sottile, un album che esprime il suo lato migliore all’interno di una scatola priva di gravità, dove bolle concentriche si staccano e vagano nel vuoto attorno a ricreare magia e bellezza ad ogni ascolto. Alea and The Sit contribuiscono ad arricchire di importanza un panorama musicale spesso privo di idee, partendo dalle basi, dalle radici e trasformando il tutto in qualcosa di dannatamente contemporaneo. 


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Musica d'autore e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.