Alangrime – Colpogrosso (Resisto)

ALANGRIME - COLPO GROSSO [RECENSIONE] - Primo Ascolto

Alternative d’autore potente e legato al filone contemporaneo dei vari Achille Lauro in un concentrato che parla di contemporaneità e di interessi che vanno oltre l’apparenza e si attestano fiduciosi nel ricreare una solida base per una poesia metropolitana d’amori perduti e andati a male. Alangrime, sosia di Aimone Romizi dei FASK, ci consegna una prova davvero ben strutturata dove l’erotico scende in campo e prende la scena scivolando negli abissi della nostra anima a raccontarci di un mondo intriso di televisione, di facili like e di rapporti usa e getta in una normalità fatta canzone che rispecchia di prepotenza tutto ciò che stiamo vivendo giorno dopo giorno. Da Marziana, singolone d’apertura, ci si muove con lentezza riflessiva verso Dreamramen, Metti che nevica solo per noi, Plutone per un risultato d’insieme importante per la scena alternativa italiana. Colpogrosso è un disco che parla diretto al cuore dell’ascoltatore moderno, un mix vivace di racconti odierni e nel contempo uno sguardo interiore al mondo che risiede nel profondo.


Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.