3 fingers guitar – Rinuncia all’eredità (Dreaming gorilla records)

Altero, elegante e con un piglio sbarazzino 3 fingers guitar , raggiunta la soglia della maturità artistica si concede il lusso di un disco pieno zeppo di cose strane, rumori siderali e sinistri addii verso il tempo della conciliazione e del buon esempio, che si identifica lungo le sette tracce di questa reminiscenza acutizzata, una continua e sperperante pittura lungo i sogni infiniti dell’ improvvisazione sonora.

Il cantato è in italiano è una voce soffocante ci porta a scoprire una scena indie rock di matrice primi ’90 dove i suoni si accostano molto a gruppi come Marlene Kuntz in primis e la ruvidità degli Afterhours degli esordi.

Millesimate le parole che sembrano racconti, il nostro si concede di racchiudere in pezzi simbolo, canzoni di corpi al suolo che strisciano alla ricerca di spazi d’aria, di prevenzioni contro un futuro tenebroso e vissuto a metà.

Ecco allora che si fanno avanti pezzi in divenire come Ingresso o Riproduzione, lasciando posto al cantato parlato di Fuga o all’”Orroriana del teatro” Fine.

Ineccepibile la bellissima Rinuncia all’eredità.

Un disco sperimentale questo, ricco di insidie che esplorano i labirinti della mente e noi, da spettatori reali, non possiamo che essere foglie di siepe che racchiudono un concetto.

Info su indiepercui

Una rivista come tante altre...anche se qui ci si mette il cuore. Recensisco i Vostri Lavori. Ascolto tutto, ma gran poco ska, reggae, hip hop metal e derivati. Si predilige il folk, la musica lo-fi, il rock alternativo e tutti quello che ci gira attorno. *** Dal 2016 è aperta, inoltre, una SEZIONE FUMETTI e LIBRI ILLUSTRATI con il meglio delle proposte italiane e internazionali in collaborazione con case editrici attente al mondo in cambiamento. Contatti [email protected] RECENSISCO SOLO MATERIALE FISICO. L'indirizzo di spedizione verrà comunicato dopo contatto mail.
Questa voce è stata pubblicata in Alternative Rock e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.