Archivi del giorno: aprile 27, 2018

Arvioux – A safe place (Autoproduzione)

Progetto elettronico cangiante del bresciano Alberto Gatti a ristabilire col nostro animo atmosfere cibernetiche da spazi siderali in una quiete sospinta a dare gesti e forme inusuali riscoprendo dalle radici di qualche decennio fa una musica fatta da vocoder e … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Arvioux – A safe place (Autoproduzione)

Spread – Vivi per miracolo (Go Down Records)

Nel disco degli Spread si respira tanta di quella libertà da far spavento, un concentrato di parole suono che intercorrono dalla prima all’ultima canzone dell’album in sodalizi con una musica desueta e preservata da registrazioni d’insieme che permettono di saggiare … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Spread – Vivi per miracolo (Go Down Records)

La Notte – Volevo fare bene (Woodworm)

Una psichedelia inoltrata, con una base di chitarra acustica, serve per creare atmosfere di gran pregio, aggiungici poi un cantato in italiano, mai preponderante, ma di sicuro effetto e ti ritrovi ad ascoltare il nuovo disco dei La Notte, Volevo … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su La Notte – Volevo fare bene (Woodworm)

Sabrina Napoleone – Modir Min (Orange Home Records)

E’ un canto che viene da lontano attanagliando respiri e facendosi ninna nanna solenne per poi aprirsi ad inquietudini di vita, ad anfratti celati e compresi fino in fondo a cullare aspettative e giorni intensi che verranno. Il disco di … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Sabrina Napoleone – Modir Min (Orange Home Records)