Archivi del giorno: novembre 17, 2016

Elk – Ultrafan sword (Niegazowana Records)

Band inclassificabile per gusto musicale egregiamente sopraffino che non si ferma alle apparenze, ma suda ricerca condivisa in momenti di pura allucinazione spaziale e ben amalgamata con un tutto che sorprende imbrigliando attimi di luce eterea in altri momenti più … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Elk – Ultrafan sword (Niegazowana Records)

PHIDGE – Paris (Riff Records)

I Phidge sono tornati regalando orpelli parigini di matrice indie rock che si sposano molto bene con l’alternative d’oltremanica in un disco che regala una certa omogeneità di fondo e fa percepire, in modo comunque distinto, la gamma cromatica di … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su PHIDGE – Paris (Riff Records)

Gianni Venturi/Lucien Moreau – Moloch (Autoproduzione)

Duo straordinario che ammalia e incolla all’ascolto grazie a poesie crepuscolari che si affacciano al 2.1 in cui viviamo, stravolgendolo e schiaffandoci in faccia una realtà senza giri di parole o questioni astratte da percepire e di cui parlare, un … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Gianni Venturi/Lucien Moreau – Moloch (Autoproduzione)

Blade – Uno dopo l’altro (SkillZone Records)

Disco protesta che parte da una collettività non condivisa dove il suono della strada abbraccia e avvolge fino a compiere un salto nel vuoto del nostro tempo per dare agli ascoltatori la possibilità di far proprio un concetto esistenziale che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Blade – Uno dopo l’altro (SkillZone Records)