Archivi del giorno: novembre 3, 2016

Cacao – Astral (Brutture moderne)

Suoni che si dividono, si espandono e si contorcono in un affilato tentativo di creare una musica strumentale paradossale e ricca di colori caleidoscopici in grado di implementare una grandezza smisurata e sincera capace di procurare contesti elettronici in una … Continua a leggere

Pubblicato in Avanguardie, Elettronica | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Cacao – Astral (Brutture moderne)

Alessandro Fiori – Plancton (Woodworm/Ibexhouse)

Disco di una forza psichedelica intrinseca capace di scoperchiare le origini del mondo invertendo la rotta verso cui siamo diretti e portandoci in un mondo fatto di creature invertebrate, di fragilità soppesata e lasciata al filo del ricordo ingaggiando una … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Alessandro Fiori – Plancton (Woodworm/Ibexhouse)

Hibou Moyen – Fin dove non si tocca (Private Stanze)

Cantautore introspettivo e delicato che accarezza la vertigine del mare per affondare montagne sottosopra all’interno di un’acqua che sa cullare, ma che sa anche far male, grazie ad un sostanzioso appeal di ricerca cantautorale che ricorda molto i primi lavori … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Hibou Moyen – Fin dove non si tocca (Private Stanze)

Senura – Senura (Furious Party)

Suoni che sprigionano un’energia viscerale e strappano al tempo la conseguente forma di abbandono per incanalarsi in un flusso di magma continuo che stordisce come pioggia acida riuscendo a trovare dentro di sé un posto naturale in grado di formare … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Senura – Senura (Furious Party)