Archivi del giorno: marzo 17, 2015

Maudit – Maudit (Autoproduzione)

Cupi ed energici rapiti dagli anfratti di una caverna nascosta sotto le profondità marine che solo i più astuti e coraggiosi esploratori possono trovare e apprezzare fino in fondo, fino all’energia che si fa viva e incontrollabile, tra citazioni e … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Maudit – Maudit (Autoproduzione)

Mambo Melon – Metro Jungle (Factum Est)

Entrare nella giungla e disperdersi nel suono fatto di voci lontane e uccelli che cantano e danzano grazie al ritmo tribale, al ritmo che di sottofondo si insinua dentro di Noi e ci rende partecipi di un qualcosa che a … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Mambo Melon – Metro Jungle (Factum Est)

LaBase – Antropoparco (LaNoia)

Grida laceranti di dolore, un disco che parla dell’essenzialità di vivere in questo mondo che è nostro ancora per poco. Silenziatori spenti e chitarre fragorose di gioventù sonica che si intrecciano ad un cantato Godanesco di memoria quasi ancestrale, i … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

Perry Frank – Soundscape box I (Tranquillo Records)

Discostante e di una bellezza quasi irraggiungibile che si perde negli anfratti della coscienza per colpire un’altra volta al centro del pensiero, al centro di ciò che siamo dentro, per renderci migliori forse, per riflettere ancora una volta, per segnare … Continua a leggere

Pubblicato in Elettronica, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Perry Frank – Soundscape box I (Tranquillo Records)