Archivi del mese: Marzo 2014

Royal Bravada – Royal Bravada (Autoproduzione)

Questo è il pop che mi piace, non strillato, non mega acclamato, essenziale, lineare, suoni curati, canzoni che ti entrano e non escono più, con contrappunti di chitarra che si dileguano al suolo lasciando polvere al proprio passaggio. I “Royal … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Royal Bravada – Royal Bravada (Autoproduzione)

Evacalls – Seasons (Autoproduzione)

Avete presente i Placebo che suonano seduti attorno al fuoco in una spiaggia a metà Luglio? Ecco questi sono gli Evacalls. Melodie raffinate in lingua inglese, che si lasciano dietro il pop degli anni ’90 per trasformalo con grande stile … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Evacalls – Seasons (Autoproduzione)

War Children – The rolling funerals (Mia Cameretta Records)

Testi diretti, concisi, un coltello che taglia la nebbia e si prende il suo giusto posto tra la ruggine e l’affilatoio, tra l’olio lubrificante e la catarsi ipnotica di corde che sfregano pick-up placati oro e argento; maliziosi quanto basta … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su War Children – The rolling funerals (Mia Cameretta Records)

Medulla – Camera Oscura (Autoproduzione)

Entrare in una camera oscura dopo un flash poderoso e introspettivo, dove a pagare il riscatto per l’uscita di scena è il tempo  inesorabile che sbaraglia la concorrenza e relega il possibile all’impossibile. Una fotografia impressa nella mente, una pellicola … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Medulla – Camera Oscura (Autoproduzione)

Quindi – Esistenzialisti per gioco (Autoproduzione)

Uno specchio in frantumi che raccoglie facce, volti in consumazione che cercano un’ inesorabile vittoria all’interno di una scatola che perennemente è vuota, che in qualche modo è in cerca di trasformazioni sicure, ma non riesce a riempirsi, non riesce … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Quindi – Esistenzialisti per gioco (Autoproduzione)

Call me Platypus – Shame on (Autoproduzione)

Acidi e puramente rock and roll questi “Call me Platypus” si fanno portavoce di un’immediatezza strillata ai quattro venti in attesa di creare un vortice di tensione crepuscolare che esplode in grida e ritornelli. Un piccolo ep che racchiude potenza … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Call me Platypus – Shame on (Autoproduzione)

Fragil Vida – Papà ha detto che la vostra musica è schifosa (La fabbrica)

Un cantautorato maturo in ogni sua forma che raccoglie l’eredità dei cantautori degli anni zero per trasformare il tutto in linfa vitale per un menestrello “due punto zero” in grado di portare argomentazioni moderne coadiuvate da musicisti che sanno dedicare … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Fragil Vida – Papà ha detto che la vostra musica è schifosa (La fabbrica)

Legittimo Brigantaggio – Pensieri sporchi (Cinico disincanto)

Suoni distorti in decomposizione che si avvolgono in città che si muovono lente, lasciando gli abitanti in un’estasi continua, in bilico tra un indie rock e un brit pop inglese che si identifica per la prevalenza di testi in italiano … Continua a leggere

Pubblicato in Alternative Rock, Indie Pop | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Legittimo Brigantaggio – Pensieri sporchi (Cinico disincanto)

Karne Murta -Swingin’ taboo (Masnada records)

Istrionici quanto basta per dare un tocco di colore al grigio che incorpora giornate prive di senso, quasi un continuo cambio ritmato che ammicca a sonorità spensierate, senza però dimenticare i contenuti, legati per l’occasione ai giorni di festa che … Continua a leggere

Pubblicato in Folk, Musica d'autore | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Karne Murta -Swingin’ taboo (Masnada records)